The North Face

Perché si chiama The North Face?

É molto probabile che tu abbia già visto The North Face, soprattutto in epoca recente. Dopo le collaborazioni con Supreme infatti, il brand outdoor originario di San Francisco ha acquisito slancio ed è sempre più richiesto ma pochi sanno che svolge la sua attività dal 1966. Chiamato in questo modo perché nell'Emisfero Boreale il versante di una montagna esposto a Nord è il più freddo e più spettacolare, The North Face ha scelto come logo un massiccio in granito stilizzato dell'Half Dome, di Yosemite Park.

Lascia fare a The North face quando è il momento di equipaggiarsi per i climi rigidi con stile

Con una tale introduzione il campo di azione di The North Face è evidente: abbigliamento e calzature outdoor destinate a resistere alle temperature rigide, ma pronti anche alla città. Quando soluzioni efficaci vengono sviluppate con un'estetica pulita che risalta, è difficile non esserne affascinati ed è proprio questo il caso. Dai raffinatissimi piumini d'oca alle felpe calde in pile e le sue borse, c'é più di una ragione per scegliere The North Face. Questo è il motivo per cui i fan del brand non perdono un'occasione per mostrare il loro lealtà anche con cappelli e t-shirt.

Efficace e di aspetto gradevole, The North Face ti porta a creare degli outfit brillanti quando fa freddo

Reattiva rispetto all'evoluzione dell'abbigliamento urbano, nelle sue ultime collezioni The North Face ha disegnato dei pattern accattivanti che ti metteranno in condizione di abbinare facilmente le tue sneakers ed il tuo beanie, per un outfit accattivante che si fa notare quando fa freddo davvero.

Che cosa sta cercando?

Il tuo carrello

it