Move - Sneakers Abbigliamento Streetwear

Nike Basketball

Nike ha una speciale attenzione per il basket. Malgrado abbia iniziato il suo lungo cammino verso la vittoria con le scarpe da running, si occupa di calzature per il basket dal 1972. La Blazer e la Bruin furono i suoi primi modelli e già il fatto che fossero realizzati in pelle all’epoca fece un certo brusio.La prima scarpa da basket che ebbe consensi e fece capire quanto Nike intendesse dare una svolta al modo di concepire questo genere di calzature fu la Air Force 1 nel 1982 che poteva contare sugli “Original Six” che la indossavano: Bobby Jones, Calvin Natt, Jamal Wilkes, Michael Cooper, Moses Malone e Mychal Thompson.È proprio in quel periodo che l’attenzione verso il basket è cruciale e questo porterà alla creazione di una linea sussidiaria nel 1985 che catalizzerà l’attenzione dei fans verso di sé: Air Jordan.Nike Basketball continua a vivere una propria vita distinta, considerando che l’anno successivo creerà una delle sue sneakers di maggiore successo: la Dunk.É grazie ad un coinvolgimento dei migliori atleti che questa divisione di Nike continuerà a riscuotere successo negli anni 90 considerando che nel proprio roster ha avuto modo di avere nomi quali Charles Barkley, Scottie Pippen, Chris Webber, Vince Carter e Larry Johnson oltre agli altri.La ricerca tecnica e l’innovazione spingono il limite sempre più in là, in un match che non ha fine. É qui che troviamo le superstar dell’NBA di oggi quali Kevin Durant, Kyle Irving e Lebron James oltre a Kobe Bryant che hanno garantito che il livello dello Swoosh fosse sempre al top, continuando a proporre scarpe per giocare con passione ma anche canotte, t-shirt e tute disegnate con la performance in mente.


 

Categorie:





Taglie:


Lettere

Scarpe Uomo

Prezzo:

€ 1
€ 1500

Stagione:

Anno:

Sconto:

Sesso:


Temi:

Nike Basketball