Saucony

Si scrive Saucony e la sua pronuncia equivale all’inglese Sock-a-knee.  Il suo nome viene da Saucony Creek in Pensilvania e significa “Bocca del torrente”.  Malgrado il successo “virale” degli ultimi tempi, Saucony è tutt’altro che una novità. Questo brand ha visto la luce del giorno nel 1898, iniziando il suo lungo cammino con delle calzature da bambino, per allargare poi la sua gamma includendo delle calzature da running da uomo e da donna.  Da sempre focalizzata sul prodotto piuttosto che su campagne pubblicitarie che catalizzassero su di essa l’attenzione del grande pubblico, Saucony ha iniziato a fare parlare di sé solo verso i tardi anni 70, dopo essere finita nella top 10 di “Runners World” per il suo alto livello di performance. Non a caso questo è il brand che ha sviluppato le calzature della Nasa per lo sbarco sulla luna. Le Jazz sono il top seller ma anche scarpe quali le Grid o le Shadow riscuotono successo a livello globale nelle loro diverse versioni. Non tarderanno ad arrivare le collaborazioni, visto che la forma della scarpa la rende riconoscibile e pronta ad accogliere imput esterni. Ecco perché Bodega ha realizzato 10 versioni personalizzate di calzature Saucony. Ecco perché, oltre a questo store, il brand in questione ha collaborato anche con Solebox, Hanon, White Mountainering, Foot Patrol, Sneaker Freaker e la stessa Alife che ha collaborato anche con noi di Move. Il confort superlativo ed il suo profilo nell’ombra, lontano dall’essere quello di una calzatura da running sotto gli occhi di tutti, la rendono la scarpa da intenditore che non smette di piacere per un semplice motivo: sei tu che la scegli, nessuno te la impone.

17
Filtra Prodotti

FILTRO

Saucony

17 articoli  |